Il progetto “Caro papà Natale…” nato nel 2008, si propone l’obiettivo di allestire aule di informatica presso i reparti di lungodegenza pediatrica delle strutture ospedaliere italiane. Una scelta nata dal bisogno dei piccoli pazienti di mantenere il contatto con gli amici e con la scuola: l’informatica e la tecnologia, computer e internet, raggiungono così tre importanti obiettivi: didattico, ricreativo e psicologico.

Per raggiungere questo obiettivo l’Associazione Culturale Claudio Moretti ha prodotto e messo in vendita i CD “Caro papà Natale…” 1, 2 e 3 e il libro “Caro papà Natale… ti scrivo.

I 3 CD hanno visto la partecipazione di circa 100 artisti e cantanti di fama nazionale ed internazionale che, gratuitamente, hanno interpretato canzoni natalizie tradizionali, moderne ed anche inedite. Nel libro “Caro papà Natale… ti scrivo!” 50 artisti nazionali – attori, cantanti, comici e conduttori televisivi – hanno scritto un ricordo, una speranza, una storiella legata al loro Natale a favore di tutti i bambini ricoverati negli ospedali italiani.

Grazie all’attuale vendita complessiva di oltre 80.000 copie sono state realizzate ad oggi 77 aule informatiche per i bambini ricoverati nei reparti di Pediatria, case di accoglienza, oncoematologie pediatriche, case famiglia e istituti riabilitativi in strutture dislocate in 14 regioni italiane.

“Insieme si può” dice l’ultimo brano di “Caro papà Natale…3”: le aule realizzate fino ad ora, il sorriso dei piccoli pazienti alle prese con il computer e il mouse tra le mani dei bambini ne sono la conferma e, per noi, sono lo stimolo quotidiano per proseguire e raggiungere altri traguardi.